Ars Vitae


Vai ai contenuti

Menu principale:


Pesto Genovese

Archivio Ricette > Preparazioni Varie

Questi, secondo me, sono i migliori ingredienti che possiamo ricercare per la preparazione del pesto genovese:


Ingredienti:

8 folti mazzi di basilico di "Pra" (zona di Genova)
3 spicchi d'aglio di Vessalico (IM)
35 gr di pinoli di
Pisa prima scelta
40 gr di Parmigiano Reggiano d.o.p. (24 mesi)
20 gr di Pecorino Sardo d.o.p. (15 mesi)
Sale Dolce di
Cervia
Olio Extravergine di Oliva Taggiasca d.o.p. (dolce e maturo)

Stacca delicatamente le foglie dalle piantine, lavale e falle asciugare stendendole su un canovaccio facendo attenzione a non rovinarle.
Metti l'aglio pulito ed i pinoli nel mortaio e pestando riducili in pasta, unisci le foglie di basilico asciutte, i grani di sale necessari e schiaccia facendo roteare il pestello nel mortaio sino ad ottenere un composto omogeneo, ora posa il pestello, prendi un cucchiaio di legno e aggiungi nel mortaio rimestando i formaggi grattugiati a mano e a filo, l'olio extravergine d'oliva sino ad ottenere una morbida consistenza.

La preparazione dovrÓ avvenire a temperatura ambiente e terminare nel minor tempo possibile per evitare problemi di ossidazione. Il pesto pu˛ essere utilizzato per condire le trofie, le trofiette, le trenette avvantaggiae, i mandilli de sea, e per perfezionare il minestrone.







Torna ai contenuti | Torna al menu