Ars Vitae


Vai ai contenuti

Menu principale:


Amarena di Trofarello

SpecialitÓ Piemontesi > Prodotti orticoli e frutticoli

Frutto del Prunus Cerasus, a polpa acidula tenera e trasparente; in italiano sono chiamate amarene e, in piemontese, ôgrioteö. Nellĺarea di produzione sono per lo pi¨ diffuse vecchie varietÓ o cloni affermatisi localmente e coltivati secondo tecniche frutticole ecosostenibili o biologiche; le amarene vengono raccolte al giusto grado di maturazione, scelte e confezionate secondo la normativa in vigore e secondo le richieste del mercato. Tra le varietÓ affermatesi vi Ŕ Marisa o Amarena Barbero. Essa Ŕ una cultivar di ciliegio acido con caratteri intermedi tra lĺamarena e la ciliegia dolce, con picciolo lungo, frutto pi¨ grosso dell'amarena, di scarsa consistenza, colore scuro e sapore dolce-acidulo, con lieve retrogusto amarognolo, resistente allo spacco. LĺAmarena di Trofarello ha una maturazione ritardata rispetto alla ciliegia ed ai duroni, infatti, la raccolta dei frutti dura fino alla metÓ di luglio.


Torna ai contenuti | Torna al menu