Ars Vitae


Vai ai contenuti

Menu principale:


Erbe aromatiche di Pancalieri

SpecialitÓ Piemontesi > Prodotti orticoli e frutticoli

La zona di Pancalieri in provincia di Torino Ŕ storicamente caratterizzata dalla coltivazione di piante officinali: innanzitutto la menta piperita nera, ma anche una ventina di altre specie (assenzio gentile, camomilla, cardo santo, coriandolo, dragoncello, iperico, issopo, maggiorana, malva, melissa, santoreggia, tarassaco, timo ecc.). Pancalieri Ŕ riconosciuta essere la "capitale della menta", produzione che qualifica e conferisce al Piemonte una posizione di rilievo nel settore erboristico ed essenziero, grazie alla Cooperativa Erbe Aromatiche di Pancalieri, l'attivitÓ si Ŕ fortemente diversificata con produzione e commercializzazione di prodotti essiccati per infusi e tisane, di olii essenziali, di sciroppi, di liquori ed elisir, di caramelle e cioccolattini.

La menta piperita viene coltivata in terreni argillosi-silicei molto freschi e viene propagata con il trapianto di piantine alte 10-15 cm, poichŔ i semi sono sterili. Raccolta in piena fioritura, a metÓ agosto, viene sottoposta a distillazione per ricavarne l'olio essenziale, giudicato dagli esperti come il migliore del mondo per la delicatezza del profumo e la gradevolezza del gusto. Per tutelare e promuovere l'olio essenziale di menta piperita di Pancalieri Ŕ stata presentata al Ministero delle Politiche Agricole l'istanza di riconoscimento dell'attestazione comunitaria D.O.P.



Torna ai contenuti | Torna al menu