Ars Vitae


Vai ai contenuti

Menu principale:


Peperone di Carmagnola

SpecialitÓ Piemontesi > Prodotti orticoli e frutticoli

Il peperone (capsicum annuum), pianta annuale di origine sudamericana, a fusto eretto, con foglie ovali, fiori bianchi e frutti (bacche) di vari colori, appartenente alla famiglia delle solanacee, trov˛ un ambiente ideale nella zona di Carmagnola in provincia di Torino, dove viene coltivato con successo da oltre un secolo con selezione di quattro varietÓ locali:

QUADRATO: con forma quadrata a tre o quattro punte, colore giallo o rosso, peso minimo 250 grammi, spessore del pericarpo di almeno 4 millimetri, di sapore dolce, Ŕ adatto al consumo crudo, ripieno o per preparazioni al forno.

LUNGO O CORNO DI BUE: con forma conica molto allungata, colore giallo o rosso peso minimo di 150 grammi, spessore del pericarpo di almeno 4 millimetri, di sapore dolce, Ŕ adatto per la conservazione sopratutto arrostito e pelato.

TROTTOLA: con forma a trottola, di colore giallo o rosso peso minimo di 250 grammi, spessore del pericarpo di almeno 4 millimetri, di sapore dolce assicura alte rese in tutte le preparazioni.

TUMATICOT O MUJA': con forma compatta tondeggiante, schiacciata ai due poli, colore giallo o rosso peso minimo di 150 grammi, spessore del pericarpo di almeno 5 millimetri, il sapore dolce e la polpa spessa e poco croccante, da cui l'appellativo mujÓ (fradicio, rammollito), lo rendono particolarmente adatto alla preparazione di antipasti e alla preparazione in agrodolce.


Torna ai contenuti | Torna al menu