Ars Vitae


Vai ai contenuti

Menu principale:


Glossario della Degustazione

Il Vino > Glossario della Degustazione

NERVOSO: Si usa per indicare un vino relativamente ricco di armonica aciditÓ, ma vivo e brioso in misura particolarmente pronunciata.

NETTO: Si usa per indicare di un vino il tipo di sensazioni percepite che devono corrispondere allo specifico aggettivo.

NEUTRO: Si usa per indicare un vino senza caratteristiche emergenti, ma di buona struttura e di moderata aciditÓ.

NOBILE: Si usa per indicare un vino le cui caratteristiche organolettiche positive lo fanno distinguere ed emergere in fatto di superioritÓ nei confronti della media.

NOCE (MALLO DI): Si usa per indicare relativamente al vino la sensazione particolare che ricorda la noce; la sensazione sembra correlata allo sviluppo di particolari fermenti nei vini liquorosi o ad un riscaldamento troppo prolungato subýto dal vino stesso.

NOCCIOLA: Si usa per indicare in un vino il riscrontro di quella sensazione olfattiva o gusto-olfattiva simile a quella del frutto specificato.

NOCCIOLA TOSTATA: Si usa per indicare in un vino il riscontro di una sensazione olfattiva o gusto-olfattiva simile a quella fornita dal frutto specificato.

NORMALE: Si usa per indicare un vino senza difetti ed allo stesso tempo senza spiccate caratteristiche di pregio.

ODORE: QualitÓ odorifere del vino derivate dall' uva o formatesi nel corso della fermentazione alcolica (in particolare la vinositÓ).

ODORE DI FUSTO: Caratteristica del vino acquisita dal legno del fusto. Pu˛ essere piacevole e positiva se moderata, negativa se eccessiva o se la qualitÓ del legno non Ŕ buona o se Ŕ stato mal conservato.

Pagina da completare


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu