Ars Vitae


Vai ai contenuti

Menu principale:


Bagnomaria

In Cucina > Tecniche di preparazione e cottura

Con bagnomaria si intende una tecnica di cottura con la quale l'alimento viene posto in un contenitore, a sua volta collocato dentro altro recipiente pi¨ grande contenente acqua. Quest'ultimo viene messo a riscaldare sul fuoco del fornello o in forno.
Si tratta di una procedura riservata soprattutto a salse o budini, contenenti uova ovvero composti che non tollererebbero temperature troppo elevate. L'acqua utilizzata non deve andare mai oltre i 2/3 della capienza del contenitore, altrimenti, riscaldandosi, rischierebbe di fuoriuscire. Quanto alla temperatura bisogna che l'acqua sobbolla dolcemente.
In commercio si trovano utensili giÓ predisposti per la cottura a bagnomaria.


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu